Buoni consigli, Pillole

Sfatiamo i miti e la confusione nella Didattica a distanza

La Didattica a Distanza ci ha messo di fronte ad uno scenario completamente nuovo. Però, ultimamente mi capita davvero di leggere e sentire tutto, ed il contrario di tutto in materia…In più, si sono aggiunti sedicenti esperti e/o “fuffologi” che rischiano di generare falsi miti duri da sfatare e #fake news. Poichè ho la fortuna, da più di dieci anni, di lavorare in maniera specifica con la didattica digitale e di insegnare ad applicarla, sia agli alunni che ai colleghi docenti, ho ritenuto doveroso provare a fare un pochino di chiarezza, con un linguaggio accessibile e comprensibile da parte di tutti. Ci sarò riuscito? 😉 Sempre graditi/e feedbacks e condivisioni, buona serata!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Il mio sguardo sull'IT

La mia intervista sul Digitale ai tempi del Coronavirus

Online, da oggi, la mia intervista sul’uso del #digitale in tempi di #coronavirus rilasciata al bravo e attento giornalista Pietro Zampedroni per la nota testata Sanremonews.it. Quali le competenze nella scuola e nella vita di tutti i giorni, per usare #internet e la tecnologia per il lavoro, l’istruzione, per continuare con le nostre abitudini quotidiane? Ringrazio per questa opportunità, che mi permette di condividere la mia esperienza di docente ed esperto in un tempo in cui vi è il forte rischio di confusione nei contenuti, si diffondono ancora troppe #fakenews ed appaiono – talvolta – sedicenti “esperti” con il rischio di mischiare ancora di più le carte in tavola. Viva il #digitale, sempre, e sempre con l’uso di TESTA e BUON SENSO. Ditemi che ne pensate, sempre graditi/e pareri e condivisioni. #trainerandrea #formazione

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come creare video lezioni commentate con la nostra voce, con Spark Video

Oggi, in questo videocorso, metto a disposizione dei colleghi di OGNI ordine e grado una grande risorsa per la creazione di contenuti e video lezioni, con anche la possibilità di commento con la propria voce! E’, infatti, il turno di Adobe Spark, potente applicazione #web che vi consentirà di “montare” un video corredato di immagini, testi, altri video, colonna sonora con corretta licenza d’uso e…la propria voce narrante, sì, con la tecnica del voice over. Non resta che seguire la procedura che ho desiderato descrivervi passo passo, e con linguaggio accessibile a tutti. Come sempre graditi feedbacks e condivisioni, buona domenica!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come usare correttamente Meet di Google per fare lezione a distanza

+++ Per scuole e docenti con G-Suite, in particolare +++ Sempre a gentile richiesta (e ringrazio, come di consueto, i tanti colleghi per fiducia e stima) online un mio nuovo videocorso interamente dedicato all’utilizzo base di #Google #Meet. Oltre a commentare l’avvio di un meeting/lezione, spiego come installare ed utilizzare l’estensione Meet Grid View, che consente al presentatore di non distrarsi ed avere tutti i partecipanti in unica finestra davanti al naso (spiego altresì come far “illuminare” chi prende la parola). Come sempre, graditi feedbacks e condivisioni, con l’augurio di un sereno sabato. 

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Un esempio di “word cloud”: nuvola di parole

Conoscete la tecnica delle “word cloud”, nuvole di parole? Servono sia per fare attività di brainstorming che per focalizzare l’attenzione di chi legge su dati contenuti. Ottima, insomma, per la didattica ed anche in contesti professionali.

In attesa, in un prossimo videocorso, di mostrarvi come sia possibile crearne una personalizzata, eccovi una mia storica “nuvoletta” che racchiude molte delle mie attività di docenza. Comprensive, naturalmente, di quelle odierne e…a oltranza! 😉

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Impariamo ad usare le lavagne digitali: Open Board

Sapevate che il software libero (#opensource) esiste anche sotto forma di pratica e semplice lavagna #digitale, da installare gratuitamente in ogni sistema operativo e con la possibilità di registrazione dell’audio del docente e di tutto ciò che viene tracciato? Ve lo racconto qui, in questa nuova puntata del ciclo di miei videocorsi dedicato all’uso delle lavagne digitali: efficaci per la didattica a distanza (#dad). Sempre graditi/e feedbacks e condivisioni, buon sabato! 

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Una attività semplice ed efficace per le lezioni a distanza

Nuovo videocorso dedicato, questa volta, ad una attività semplice ed accattivante per coinvolgere gli alunni anche a distanza: è possibile realizzare una bella Word Cloud (nuvola di parole), con il contributo di ciascuno da casa e con qualunque dispositivo, su un dato argomento proposto dal docente. Procedura davvero per tutti, ed indicata per ogni disciplina! 🙂 Sempre graditi/e feedbacks e condivisioni! Buon lavoro!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Inizia la Scuola anche in Liguria!

(Da leggere sino in fondo, per favore. 😉) La scuola, è e deve essere metafora della vita. In classe, si è come attorniati da questi splendidi pastelli colorati: ognuno con una tinta precisa, qualcuno con la punta piú aguzza, alcuni con la punta piú precisa, taluni con la punta in grado di fare male se male utilizzata ed altri in grado di attenuare e mescolare gli altri colori, dando vita a nuove e splendide tinte sfumate. Al centro, nel cerchio vuoto che potete vedere in figura ci siamo noi, che nel mondo della Scuola operiamo perché ci crediamo, che continuiamo a credere nella dignitá, nel lavoro, nell’apprendimento, nella concordia. Quel cerchio è di ogni bambino o bambina affinché non si sentano soli, messi all’angolo. Le matite sono anche genitori, educatori, insegnanti, nonni, fratelli: preziosi tasselli che accompagnano lungo il meraviglioso cammino della Scuola, classe dopo classe. Diamo la mano allo studente o alla studentessa che eravamo, immaginiamo di condurlo verso il suono della campanella con un pizzico di emozione. Ragazzi, docenti, personale tutto: a vari tra voi lo diró a voce, ma vi rivolgo qui L’AUGURIO PER L’INIZIO DI UN NUOVO VIAGGIO SCOLASTICO: che la coscienza e l’educazione vi siano custodi e compagne.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

2 risorse per un ottimo Safer Internet Day 2019!

logo ufficiale safer internet day 2019

Oggi, 5 febbraio, ricorre l’importante Giornata Internazionale dedicata alla sicurezza su Internet! Parlo, infatti, del Safer Internet Day!

Anche in Italia, in numerose località si sono svolti o sono ancora in svolgimento incontri importanti di formazione e divulgazione su questo tema di scottante attualità: come ripeto, infatti, sempre nei miei corsi l’educazione civica digitale è e deve essere alla portata di tutti, oltre a rappresentare una competenza fondamentale per ogni adulto e ragazzo.

Vi offro, subito qui sotto, un paio di risorse semplici e (spero) davvero utili per un momento di auto-formazione e condivisione:

logo ufficiale google
Fonte: http://www.google.it

https://beinternetawesome.withgoogle.com/it_it

Nuovo portale informativo di Google pensato per genitori, insegnanti, ragazzi. Offre sezione di libera consultazione, piccoli test interattivi per saggiare le proprie conoscenze in materia di sicurezza sul web ed altre risorse aggiuntive;

 

andrea cartotto e mister internet

https://bit.ly/galateointernet

Poteva forse mancare quella che considero la mia “creatura”, cioè il progetto nazionale di Educazione Civica Digitale “Il Galateo di Mister Internet”? Dal link sopra è possibile scaricare gratuitamente la versione del decalogo sulla sicurezza in rete più adatta alla propria fascia di età: azzurra per i bambini, rossa per i ragazzi, verde per i giovani e arancione…per tutti!

Perchè Internet è e rimarrà un luogo di tutti, ricco di informazioni meravigliose e splendide opportunità da saper cogliere: a ciascuno di noi, nella navigazione di ogni giorno, il compito di renderlo sempre più un luogo accogliente e “pulito”.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Il mio sguardo sull'IT

Perchè usare software libero? Ve lo spiego in questo video!

Perchè usare software libero (quello che chiamiamo anche “open source”) nella nostra vita quotidiana e in ambito scolastico?

Le risposte sono molteplici e, in questo estratto del mio recente intervento alla giornata nazionale Linux Day, in Liguria, cerco di darvi in circa 4 minuti le principali.

Buona visione!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea