Buoni consigli, Pillole

Come condividere lo schermo di smartphone o tablet sul computer o sulla lim

Se almeno una volta avete avuto la necessità – o semplicemente, vi siete chiesti come fare – di condividere lo schermo dello #smartphone o #tablet sul #computer o sulla #lim per mostrare, a colleghi o ad allievi, come utilizzare una determinata app, questo è il video che fa al caso vostro! La procedura che vedremo, commentata passo passo, è quella del “mirroring”: potremo cioè – in #DaD ma anche nella didattica in presenza – mostrare comodamente quanto stiamo facendo sul nostro dispositivo mobile su un altro schermo, decisamente più grande e visibile così da altri. Occhio alle semplici 2 premesse necessarie, nel videocorso vi spiego come procedere in poche mosse! Buona domenica, come sempre graditi/e feedbacks e condivisioni!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, I miei progetti

Risorse, programmi, apps per tutti: open source, legali, gratuite, inclusive. Scopriamole/i insieme!

A casa, al lavoro e a scuola (ambito quest’ultimo a cui tengo molto, come è noto, da docente appassionato) è FONDAMENTALE usare con consapevolezza risorse e strumenti digitali. Ed è possibile e doveroso scegliere app e programmi open source, cioè a base di software libero, legali ed inclusivi. Ieri, in occasione del webinar nazionale a cui ho preso parte per LibreItalia con l’amico Giordano Alborghetti, ho proposto una carrellata pratica ed operativa di programmi, app e risorse sul web da utilizzare da subito ed in tutta sicurezza. Date uno sguardo al mio video-intervento e, come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come creare correttamente una presentazione con Google Presentazioni

Come si crea una buona presentazione? Che si tratti di una tesina, delle cosiddette “slides” di una lezione, di una presentazione che rivolgiamo ad un pubblico, vi sono alcune regole tecnico-didattiche da seguire (ad esempio legate a quanto testo usare, ecc…). Diversi gli applicativi che ci consentono di creare la presentazione stessa: quest’oggi, ho scelto di commentare #Google #Presentazioni, la web application di Google che ci consente di avere direttamente in Google Drive il nostro lavoro per poi decidere se esportarlo in uno dei formati che illustro verso il termine del video, oppure ancora per condividerlo con destinatari mirati o con tutti. Come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni, buona giornata!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Disegnare e scrivere con l’intelligenza artificiale, grazie ad Autodraw

Un nuovo, breve videocorso dedicato prioritariamente ai più piccoli (penso dunque alla Scuola dell’Infanzia e alla Scuola Primaria), ai Docenti di Sostegno e – data la natura della risorsa web che vi propongo – anche a supporto di alunni #BES (particolare riferimento alla #disgrafia) o alunni che necessitino di stimoli cognitivi particolari e semplificati. Con #Autodraw, una applicazione web utilizzabile da ogni dispositivo e browser, Google mette a nostra disposizione un esempio efficace di intelligenza artificiale che coniuga finalità didattiche, spunti creativi e divertimento. Come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni. Grazie!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come creare un accattivante collage di immagini, in 10 minuti ed online

Creare – in circa 10 minuti – un collage di immagini (o effettuare modifiche rapide su di esse) personalizzato, accattivante ed in maniera semplice è possibile! Una risorsa trasversale, quella che vi mostro oggi, che non necessita di installazione perché può essere utilizzata tranquillamente nella sua versione #online. Ideale per le attività a conclusione dell’Anno Scolastico e non solo, si sposa con numerose esigenze di docenti ed alunni. 10 minuti sono anche quelli che occorrono per la visione del videocorso, dunque…come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni con l’augurio per una quanto più possibile serena giornata!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Giochi didattici per i bambini, dai 2 ai 10 anni, sicuri e stimolanti con GCompris

Videocorso di oggi dedicato ai più piccoli (dai 2 ai 10 anni circa) e con particolare attenzione per le amiche e gli amici docenti della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e ai Docenti di sostegno: vi presento un grande programma a base di software libero (#opensource), totalmente gratuito e con oltre 100 giochi didattici sicuri da fare a casa e a scuola! Questa è la #tecnologia che mi piace, e che amo raccontarvi. Buona domenica! Come sempre graditi/e feedbacks e condivisioni.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come creare giochi didattici interattivi, per ogni fascia di età, con Wordwall

Per stimolare l’attenzione e l’apprendimento dei nostri allievi, creare un quiz interattivo facile da realizzare e proporre può essere una valida soluzione! La cosiddetta “gamification” nella didattica (il modello del gioco applicato all’apprendimento) risulta efficace nella #dad, e non solo! In questo nuovo videocorso commento con voi, passo passo, la creazione di una attività basata ad esempio sull’abbinamento delle parole ai giusti concetti. A voi, come di consueto, la “prova su strada”, ma anche questa è una risorsa che non nasce ora e che, dunque, possiamo considerare collaudata. Come sempre graditi/e feedbacks e condivisioni, buon fine settimana!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come creare presentazioni accattivanti ed una infinità di tipi di pubblicazione? Ma con Canva!

Quello di oggi, è un videocorso su una risorsa a me cara, anche perchè la uso sin dai suoi albori (parliamo del 2012, almeno…) ed in mille contesti: #Canva. Motto azzeccatissimo: “Crea ciò che vuoi”, ed è vero! Nata negli ambiti della comunicazione e del marketing, è preziosa per la produzione di contenuti per la didattica a 360 gradi, dalla Scuola dell’Infanzia sino all’Università! Si creano presentazioni veramente accattivanti, tanto che vi mostro passo passo un esempio perfetto per l’esame di terza della Scuola Secondaria di I Grado, ed è eccellente anche per gli altri ordini. Ad inizio video, cito una serie di esempi di uso adatti per i più piccoli e per i grandi, vedrete il potenziale di ciò che ho desiderato raccontarvi con un linguaggio accessibile a tutti. Come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni. Grazie.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Come cercare e scaricare in sicurezza audio e musica liberi da copyright

Buona domenica, e buona festa della Mamma a tutti! Da poco online un nuovo videocorso su un argomento gettonato per moltissimi docenti: come e dove cercare e scaricare legalmente brani audio liberi da diritto d’autore per poi utilizzarli nelle nostre attività didattiche? Pensiamo, ad esempio, all’uso in una nostra clip video, in una presentazione e in molti altri contesti. Qui, ho selezionato per voi alcune delle principali risorse, e ringrazio l’amico DS Antonio Fini per il piacevole scambio di battute che ha visto nascere proprio questo contenuto in tempi rapidi. Come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Da presentazione a pagina web, in 10 minuti e con semplicità: vi presento Adobe Spark Page

Eh sì, nel titolo del video dico il vero: guardiamo insieme (in appena 10 minuti), passo passo, come una “semplice” presentazione possa divenire, in realtà, una accattivante pagina web consultabile da qualunque browser e dispositivo! Una idea vincente per l’esame di fine ciclo della Secondaria di I e II Grado, e non solo, una ottima attività per fare storytelling nella Scuola dell’Infanzia e nella Scuola Primaria, una applicazione web veramente indicata per ogni disciplina e docente. Questo è l’approccio al #digitale che mi piace e desidero vedere sempre: utilizzare una risorsa e renderla “liquida”, cioè modulabile in base ai nostri bisogni. Come sempre, graditi/e feedbacks e condivisioni, grazie!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea