I miei progetti, Pillole

Uno strano incontro [animazione per i più piccoli su inclusione ed emozioni]

Da tempo desideravo parlare ai più piccoli, con la mia voce ma in stile cartoon, per raccontare loro una altrettanto piccola – ma per me, preziosa – storia di inclusione ed emozioni. Spero davvero di esserci riuscito e la dedico proprio a loro, ai bambini, perchè da subito non vedano nell’altro un nemico, perchè a fronte di un compagno accigliato e dinnanzi alle difficoltà trovino sempre sulla loro strada due dei protagonisti della mia storia: pazienza e fiducia, appunto. Per i/le Docenti della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria, per i/le Docenti di Sostegno e per gli Educatori, un mio piccolo e modesto dono a conclusione dell’anno scolastico, realizzato con uno dei tanti selezionati strumenti utili per la #didattica #digitale. Come sempre graditi/e feedbacks e condivisioni, grazie!

Andrea Cartotto

Trainer Andrea

Buoni consigli, Pillole

Inizia la Scuola anche in Liguria!

(Da leggere sino in fondo, per favore. 😉) La scuola, è e deve essere metafora della vita. In classe, si è come attorniati da questi splendidi pastelli colorati: ognuno con una tinta precisa, qualcuno con la punta piú aguzza, alcuni con la punta piú precisa, taluni con la punta in grado di fare male se male utilizzata ed altri in grado di attenuare e mescolare gli altri colori, dando vita a nuove e splendide tinte sfumate. Al centro, nel cerchio vuoto che potete vedere in figura ci siamo noi, che nel mondo della Scuola operiamo perché ci crediamo, che continuiamo a credere nella dignitá, nel lavoro, nell’apprendimento, nella concordia. Quel cerchio è di ogni bambino o bambina affinché non si sentano soli, messi all’angolo. Le matite sono anche genitori, educatori, insegnanti, nonni, fratelli: preziosi tasselli che accompagnano lungo il meraviglioso cammino della Scuola, classe dopo classe. Diamo la mano allo studente o alla studentessa che eravamo, immaginiamo di condurlo verso il suono della campanella con un pizzico di emozione. Ragazzi, docenti, personale tutto: a vari tra voi lo diró a voce, ma vi rivolgo qui L’AUGURIO PER L’INIZIO DI UN NUOVO VIAGGIO SCOLASTICO: che la coscienza e l’educazione vi siano custodi e compagne.

Andrea Cartotto

Trainer Andrea